Lavaggio parrucche capelli naturali e sintetiche

E' importantissimo conoscere il modo corretto di lavaggio perché la parrucca duri più tempo possibile rimanendo sempre bella sia agli occhi che al tatto

Lavaggio parrucche sintetiche: le tecniche corrette.

Lavaggio parrucche sintetiche, come fare? Oseremmo dire semplice da eseguire ma, solo se  le istruzioni sono corrette.

Il lavaggio delle parrucche in fibra sintetica è l’aspetto più importante da sapere quando si acquista un modello di fibra inorganica.

Questi piccoli capolavori di “sintesi” hanno raggiunto i più alti picchi estetici dalla loro commercializzazione, parliamo dagli anni 60 in poi.

Dalle fibre perfettamente simili al capello naturale fino alle tonalità più trendy del momento, con pesi che sfiorano solo i 30 grammi.

Ma se vorrete tenerle sempre al massimo del loro splendore, seguite questi semplicissimi passaggi e vi terrete al riparo da brutte sorprese.

Lavaggio parrucche sintetiche: cosa serve per tenerla al meglio?

Servono pochi prodotti, una spesa minima, dedicando solo 15 minuti del vostro tempo per fare il tutto.

  1. Acquistate uno shampoo deodoranti questo preverrà l’assorbimento dai cattivi odori del cuoio capelluto e dell’ambiente circostante in cui si vive.

  2. Dotarsi di una semplice bacinella

  3. un porta parrucche o una testina di polistirolo per riporre la parrucca ad asciugarsi

  4. Acquistate un lucidante/districante, vaporizzandolo al termine del lavaggio e  durante la settimana a fibra asciutta.

 

Lavare le parrucche sintetiche in soli 15 minuti

Lavaggio parrucche sintetiche i  punti fondamentali:

  1. Riempite la bacinella con un litro e mezzo di acqua leggermente tiepida (mai calda)

  2. Diluire ora nell’acqua 2 cucchiai di detergente specifico per parrucche.

  3. Ora immergere completamente la parrucca.

  4. Lasciarla riposare in ammollo per 10 minuti senza mai strofinare o spazzolare la parrucca con i capelli bagnati.

  5. Risciacquare eliminando il detergente sotto acqua corrente tiepida, fino ad eliminare completamente i residui schiumosi dello shampoo.

  6. Tamponare con un asciugamano delicatamente la parrucca togliendo l’acqua in eccesso.

  7. Ora fatela asciugare lasciandola al naturale a temperatura ambiente. naturalmente. Una volta terminata l’asciugatura, la parrucca tornerà in piega da sola, nell’arco di una notte.

  8. Non utilizzare fonti di calore per asciugare la fibra e stare lontano da camini, phon, fornelli e piastre.

CHIAMACI PER UN CONSULTO GRATUITO +39 0432 1790277

ASSISTENZA CLIENTI
MAR - SAB 9,00 - 17,00
Tel: +39 0432 1790277
info@parrucche.store
Lignano Sabbiadoro
Portogruaro
Udine
IT02667500306
  • Facebook
  • Instagram